L'ingrandimento del pene - noi sappiamo tutto

    Come prevenire le disfunzioni erettili?

    Le difficoltà in questo campo costituiscono un grosso problema per qualsiasi uomo. Lo colpiscono nella sua mascolinità, generando paura di riavvicinarsi all'approccio sessuale e facendo diminuire la fiducia in se stessi. Che cosa influisce sulla impossibilità di ottenere o di mantenere l'erezione? Impara a conoscere le cause principali e comincia da subito prenderti cura della tua vita sessuale.

    L'efficienza sessuale diminuisce già dopo i 40 anni. Ultimamente però colpisce molto più spesso anche uomini più giovani. Si stima che circa 100 milioni di uomini in tutto il mondo abbiano dei piccoli problemi nel condurre una vita sessuale soddisfacente.



    Cause fisiologiche dell'impotenza.



    I problemi erettili possono essere provocati da cause fisiologiche e psicologiche. Indipendemente dalla causa vale la pena di cominciare al più presto un trattamento per riprendere l'attivita sessuale. Per ottenere e mantenere un'erezione è necessario un corretto influsso di sangue al pene. Per questo i nemici piu grandi della vita sessuale sono:

    * arteriosclerosi
    * diabete
    * malattie cardiovascolari
    * pressione alta.


    Per prevenire questi problemi vale la pena di correggere l'alimentazione. I grassi influiscono negativamente sul lavoro del cuore e di tutto il sistema circolatorio. Se vuoi godere a lungo di una vita sessuale soddisfacente evita i fast food e le cosiddette „calorie vuote”.

    Per ottenere una piena erezione, un importantissimo ruolo lo svolgono gli ormoni, in particolare il testosterone. La sua diminuizione può influire negativamente sull'attivita sessuale, limitando la libido e frenando l'eccitamento sessuale.



    Cause psichologiche

    Cause psichologiche Nelle disfunzioni erettili è altrettanto importante la zona psicologica. Sull'erezione può influire anche solo una normale stanchezza o i problemi di coppia. In questo caso i problemi sono di solito passeggeri e spariscono con il miglioramento dell'umore. Purtroppo non è cosi negli uomini che soffrono di depressione o stati d'ansia. I problemi con l'erezione appaiono spesso come conseguenza di una iniziazione mal riuscita. In modo negativo influiscono anche le paure di non soddisfare la partner e non confermarsi come uomo. È necessario risolvere problemi del genere al più presto con la psicoterapia, spesso insieme con la partner.

    Assassini di una vita sessuale sodisfacente

    A parte le cause fisiologiche e psicologiche esistono anche altri agenti che influiscono sulla Tua via sessuale in modo estremo e spesso irreversibile. Sono prima di tutto dipendenza da alcool, droga, sigarette, medicinali e steroidi. I cambiamenti provocati nell'organismo delle persone dipendenti finiscono spesso con una impotenza permanente. Piu in fretta elimini della tua vita queste sostanze, piu a lungo conserverai una vita sessuale soddisfacente.


    Le dimensioni non contano. Ne siamo sicuri?

    Da sempre si discute sull'influenza della grandezza del pene su una soddisfacente vita sessuale. Gli uomini preferiscono pensare che le dimensioni non contano. Le donne hanno paura di ammettere di sognare degli uomini con grossi attributi. Ci mentiamo a vicenda o forse davvero la misura del pene non influisce in nessun modo sulla qualità della vita sessuale? Tutti i miti e la verita sulla grandezza del pene.



    1. Piu grande è il pene, piu grande è il piacere femminile

    Per lungo tempo le opinioni erano divise. Adesso gli scienziati hanno confermato che per una piena soddisfazione della partner è più importante la circonferenza del pene rispetto alla sua lunghezza. Gli scienziati sottolineano che la parte più sensibile della vagina si trova a 3-5 centimetri dalla sua entrata. La lunghezza del pene influisce sulla qualità della vita sessuale, ma l'effetto è collegato solamente alla sfera psicologica. Un pene grande viene associato ad una maggiore forza e mascolinità ed, automaticamente, a maggiori possibilità di soddisfare la partner. Gli uomini sono più sicuri di sé e le donne convinte di aver scelto un amante „con gli attributi”. Con questo atteggiamento è piu facile ottenere una vita sessuale veramente piena e sodisfacente.

    2. La lunghezza media del pene e di 8-9 cm a riposo e di 16-18 durante l'erezione

    Prima di tutto la lunghezza media è, come suggerisce il suo nome, una via di mezzo. La misura suggerita non vuol dire che tutti gli uomini devono avere il pene della lungezza indicata dalla media. Secondo; non esiste una media mondiale. Da questo punto di vista tutte le nazioni sono un po' diverse. I peni più piccoli sono presenti in Asia, dei piu grandi possono vantarsi gli Africani. Gli Europei si trovano da qualche parte in mezzo. La lunghezza media spesso mette in imbarazzo i signori il cui membro è piu corto della „media”. Inutilmente. Vale la pena di ricordarsi che la lunghezza a riposo spesso non e collegata con il suo stato durane la erezione. Il pene di alcuni uomini puo avere 5 cm a riposo, ma durante l'erezione arriva a 15-16 cm. Esistono anche uomini il cui membro a riposo misura adirittura 13 cm, però durante l'erezione si indurisce solamente senza aumentare di volume!

    3. La lunghezza del pene di un uomo adulto cambia con l'età

    E vero. Dopo i 50 anni il pene può restringersi leggermente e diventare più corto. Però non sono delle variazioni importanti e di solito rimangono intorno ad 1 cm. I tessuti, i muscoli e la pelle non sono più elastici come prima. Durante la puberta il pene aumenta di volume ma smette di crescere intorno ai 18 anni. Negli uomini adulti la grandezza del pene può cambiare solo momentaneamente, in risposta agli agenti esterni. Si restringe a causa della diminuizione di temperatura, dello stress o della paura. In un uomo sano è solamente una reazione momentanea e non influisce sulla misura del pene.

    4. Il pene puo essere inadeguato alla misura della partner

    Anche se la vagina è molto elastica il pene troppo corto ne se puo „perdere” e quello troppo lungo colpire dolorosamente il collo dell'utero. L'incompatibilita sessuale è veramente rara e di solito è provocata da della patologie. Però è possibile. Un pene grande e grosso non è sempre un sinonimo di vita sessuale sodisfacente. Se la donna è minuta esiste una buona possibilita che diverse posizioni le provochino dolore. L'incompatibilita sessuale è un esempio ideale che le dimensioni contano. Però per ottenere sodisfazione sessuale è piu importante la tecnica che la misura del membro.

    4 modi per ingrandire il pene

    Il complesso di grandezza del pene è presente in molti uomini. Non importa che attrezzatura hai; sicuramente almeno una volta hai pensato che potrebbe essere piu grande. Non c'è niente di strano – il pene è da sempre un simbolo di forza e mascolinita. Più è grande, piu orgoglioso ne è il suo proprietario. Esistono diversi modi per allungare e ingrandire il membro – cosa dovresti sapere?


    1. Prolungamento chirurgico

    Uno dei metodi piu popolari ma anche uno dei più rischiosi. L'intervento di allungamento del pene consiste prima di tutto nello sfruttare la parte del pene „nascosta” sotto la pelle. Esiste anche la possibilita di tagliare legamenti sospensori che attacano il pene alll'osso pubico. Tutti i metodi hanno il risultato di un allungamento visivo del pene ma spesso comportano futuri problemi con mantenimento dell'erezione. Per di piu l'intervento chirurgico è molto costoso e comporta l'impossibilita di avere rapporti sessuali per molto tempo prima che le ferite ai genitali guariscano del tutto.

    2. Streching con i pesi e pompe a vuoto

    Metodi casilinghi con pompe e pesi sono molto popolari grazie alla facilita di accesso e alla possibilità di effettuare il „trattamento” da soli. Il metodo con pesi consiste nell'attaccare al pene non eretto dei pesi i quali hanno il compito di allungare progressivamente il membro. Nelle pompe a vuoto si inserisce il pene e si elimina l'aria in modo da provocare un maggiore afflusso di sangue. Questi metodi piu che portare ad uno spettacolare aumento del pene provocano il suo danneggiamento, infiammazioni e future disfunzioni erettili.

    3. Ormoni e steroidi

    Il metodo piu pericoloso di ingrandimento del pene. Sostanze che in teoria dovrebbero influire sulla grandezza del pene spesso sono contaminate da piombo, pesticidi e batteri E.Coli. I metodi ormonali non dovrebbero essere usati per nessun motivo senza consultarsi prima con un medico specializzato. L'assunzione di steroidi o ormoni può influire negativamente sul sistema circolatorio, provocare infarti o addirittura la morte. E per di piu non esistono ricerche che confermino l'efficacia di questo metodo tanto rischioso!

    4. Pillole e compresse

    Un metodo poco caro, sicuro e facilmente accessibile che da qualche tempo riscuote grande successo anche in Italia. Le compresse che provocano l'aumento di volume del pene contengono un misto di erbe, piante e specie che migliorano l'afflusso del sangue nelle parti basse del corpo. Le ultime ricerche hanno anche dimostrato che il risultato di queste compresse è permanente e persiste anche dopo la sospensione del trattamento. Le compresse più efficaci riescono ad allungare il membro anche di 6-7 centimetri, senza intervento chirurgico e senza necessita di interrompere la vita sessuale.